OSTEOPATIA

I quattro principi chiave della filosofia osteopatica sono:
Il corpo è un unità; la persona è unità di corpo, mente e spirito.
 
Il corpo è capace di autoregolazione, di autoguarigione e di conservazione della salute.
 
La struttura e la funzione sono in relazione reciproca.
Una terapia razionale poggia sulla comprensione dei principi base dell’unità del corpo, dell’autoregolazione e dell’interrelazione di struttura e funzione

L’osteopatia o medicina osteopatica è una filosofia, una scienza e un’arte. La sua filosofia comprende il concetto di unità di struttura di funzione del corpo, in salute e in malattia. La sua scienza include le scienze chimiche, fisiche e biologiche in relazione alla conservazione della salute e alla prevenzione, cura e lenimento della malattia. La sua arte è l’applicazione della filosofia e della scienza nella pratica della medicina e chirurgia osteopatica in tutte le sue branche e specialità. La salute si basa sulla capacità naturale dell’organismo umano di resistere e combattere gli influssi nocivi dell’ambiente e di compensarne gli effetti; di far fronte con adeguate riserve, allo stress abituale della vita quotidiana e al grave stress occasionale imposto dagli eccessi dell’ambiente e dell’attività.

La malattia comincia quando questa capacità naturale si riduce o quando viene superata o sopraffatta da influenze nocive. La medicina osteopatica riconosce che molti fattori indeboliscono questa capacità e la naturale tendenza al recupero, e che fra i fattori più importanti ci sono disturbi locali e lesioni del sistema muscolo-scheletrico. La medicina osteopatica si occupa quindi di liberare e sviluppare tutte le risorse su cui si fonda la capacità di resistenza e recupero, riconoscendo così la validità dell’antica considerazione secondo cui il medico ha a che fare con un paziente oltre che con una malattia.”

Definizione tratta da: Fondation for Osteopathic medicine, 1/E, by Robert C. Ward, 1997 Williams & Wilkins

Indicazioni

Il trattamento osteopatico è indicato per neonati, bambini, giovani e anziani impegnati in ogni tipo di attività o professione.

I trattamenti osteopatici riducono il dolore, migliorano l’abilità della persona nello svolgimento delle attività abituali e contribuiscono a ripristinare lo stato di salute. Condizioni in cui è particolarmente indicata: lombalgia, cervicalgia, dolori vertebrali, problemi posturali derivanti da scorrette posizioni lavorative o dalla gravidanza, traumi da sport, cefalea ed emicrania, otiti, vertigini, sinusiti, stipsi, sinusiti, asma, sindrome del tunnel carpale; dolori mestruali ecc…

Osteopatia e Sport

L’osteopata si occupa della prevenzione degli infortuni e dell’ottimizzazione della performance degli sportivi (dilettanti e professionisti).

L’osteopata considera il paziente sportivo in base alla disciplina e al suo sviluppo posturale.

L’attività sportiva può creare nell’atleta, stress e sovraccarichi che possono accumularsi e aumentare il rischio di infortuni. Le strutture, se non riportate a un corretto equilibrio, possono portare ad una degenerazione dei tessuti predisponendoli a infiammazioni, lesioni (muscolari, tendinee, articolari), ecc.

L’osteopata risolve i disequilibri attraverso tecniche manipolative, prevenendogli infortuni.

© 2015-2020 by A.S.D. Gemini Sport e Fitness CF 97492680158. All rights reserved.

  • https://www.facebook.com/DavideGemelliDO
  • https://www.youtube.com/watch?v=0ueWxJc8sNY
  • https://www.instagram.com/davide_gemelli/